m Biblioteca Marucelliana - Archivio Eventi (dettaglio)

Testo | Menu

Biblioteca
Marucelliana

Torna alla home page

Archivio Eventi (dettaglio)

 

14 ottobre 2018
Domenica di Carta 2018
Apertura straorsinaria sul tema
I fondi speciali tra 800 e 900:
da Telemaco Signorini a Fillide Levasti


Loghi Domenica di Carta 2018



DOMENICA DI CARTA 2018


Locandina DOMENICA DI CARTA 2018
Scarica la locandina dell'evento



domenica 14 OTTOBRE 2018
ore 15.00 - 18.00


Apertura straordinaria sul tema

I fondi speciali tra 800 e 900:
da Telemaco Signorini a Fillide Levasti


Sala Consultazione
ore 16.30
Visita guidata
alla Biblioteca con visione del
materiale documentario


Visita alla Mostra in corso:
Un’artista con l’apostrofo.
Tra le carte di Fillide Levasti
a cura di
Lucia Mannini, Chiara Toti e Paolo Turcis
con la collaborazione di Giovanna Lambroni


23 settembre - 23 ottobre 2018


in occasione di
Artiste. Firenze 1900-1950
Spazio mostre
Fondazione CR Firenze
via Bufalini 6





Anche quest'anno, in occasione del progetto di aperture straordinarie del MIBAC, la Biblioteca Marucelliana apre le sue porte con la DOMENICA DI CARTA 2018.

Per l'occasione, a partire dalle ore 15.00, il pubblico potrà visitare gli splendidi spazi della biblioteca e la mostra in corso, e partecipare, alle ore 16.30, ad una visita guidata tutta dedicata agli speciali fondi otto-novecenteschi della biblioteca, con visione del materiale documentario nella sala di consultazione. L'itinerario tematico si snoderà tra le carte e i documenti dei fondi Diego Martelli e Lamberto Vitali, che conservano preziose testimonianze dei Macchiaioli fiorentini, fino alle fotografie e ai taccuini di disegni di Fillide Levasti, pittrice attiva a Firenze nella prima metà del 900.

Il percorso trae spunto dall'allestimento delle mostre Un'artista con l'apostrofo. Tra le carte di Fillide Levasti (Biblioteca Marucelliana, Sala mostre, 23 settembre-23 ottobre 2018) e Artiste. Firenze 1900-1950 (Fondazione CR Firenze, Sala Mostre, 22 settembre-18 novembre 2018) che ricostruisce la rosa di artiste presenti a Firenze nella prima metà del Novecento e dedica ampio spazio proprio a Fillide e alla sua amicizia con Leonetta Cecchi Pieraccini, ben documentata anche nelle carte del Fondo della nostra Biblioteca.



Torna su

Le sezioni del sito:

I link del menu sono attivabili mediante apposite scorciatoie da tastiera.

Copyright © Biblioteca Marucelliana 2000-2018

Torna su