Testo | Menu

Biblioteca
Marucelliana

Torna alla home page

Archivio Eventi (dettaglio)

 

6 dicembre 2016
Incontro sul tema
Accessibilità e accoglienza della biblioteca inclusiva
in occasione della GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITA' 2017


Loghi Dusability Day 2017


in occasione della

Logo Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità
Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità 2017



incontro sul tema
Incontro

Incontro sul tema «Accessibilità e accoglienza della biblioteca inclusiva»
Scarica la locandina dell'incontro


SALONE MONUMENTALE
6 dicembre 2017


Programma

ore 12.00 - 14.00
Visite guidsate



ore 14.00
Saluti


Katia Bach
Direttore Biblioteca Marucelliana

Gianfranco Gensini
Presidente CESMAV

Eugenio Giani
Presidente del Consiglio Regionale della Toscana

Sara Funaro
Assessore delle Politiche Sociali, Welfare e Sanità Comune di Firenze


ore 14.30
Tavola rotonda

Disabilità, accessibilità, accoglienza
e garanzie di salute


Andrea Valdrè
Centro per l’accessibilità Regione Toscana

Antonio Quatraro
Presidente Unione Italiana Ciechi Toscana e Ipovedenti

Fiorenza Poli
Associazione Italiana Biblioteche

Susanna Rossi
Stamperia Braille Regione Toscana

Gianfranco Gensini
Medico

Daniela Marcello
Avvocato


ore 16.30
Presentazione del libro


Sergio Pazzini
Trattino e l'ombra
Cosenza, Poetikanten, 2017

a cura di
Annalisa Macchia, Giuseppe Panella



ore 17.00
Musiche polivocali del Novecento


a cura del
Coro dell’Accademia Lizard di Padova






La Biblioteca Marucelliana aderisce alle iniziative organizzate in concomitanza con la Giornata Internazionale delle Persone con disabilità dedicando alla ricorrenza una manifestazione che si terrà il 6 dicembre nei locali dello storico istituto culturale fiorentino.

Negli ultimi anni le istituzioni hanno incrementato a tutti i livelli la loro attenzione per le condizioni di vita degli individui affetti da disabilità. L'Italia ha recepito la convenzione dell'ONU sui diritti delle persone disabili; la Toscana ha manifestato in questo campo una sensibilità che la porta a essere una delle regioni più all'avanguardia nell'intento di eliminare gli ostacoli che impediscono al singolo l'accesso ai servizi, qualunque sia la causa responsabile di questa condizione di emarginazione. A tale proposito si segnala il portale Toscana Accessibile, importante punto di ingresso a un insieme di risorse sui temi dell'accessibilità e della disabilità.

La formazione di individui consapevoli dei propri diritti di cittadinanza non può prescindere dal rapporto di ciascuno con la cultura. L'articolo 30 della convenzione ONU parla chiaro: "dare alle persone con disabilità l'opportunità di sviluppare e realizzare il loro potenziale creativo, artistico e intellettuale, non solo a proprio vantaggio ma anche per l'arricchimento della società." L'obiettivo vagheggiato dalle Nazioni Unite interessa da vicino un'istituzione come la Marucelliana, la quale, ab origine, è al servizio del pubblico apprendimento. È per tale ragione che la Biblioteca, con l'insostituibile collaborazione del professor Gian Franco Gensini, ha scelto di approfondire questa tematica che la vede responsabilmente protagonista nel chiedersi come fare a rimuovere le barriere che ancora ostacolano una fruizione più ampia del patrimonio culturale.

La giornata, che ha ricevuto il patrocinio della Regione Toscana e che inizierà con il saluto del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, si pone l'obiettivo di fare il punto sulle politiche attuate per accogliere in biblioteca ciascun individuo, secondo le sue esigenze e peculiarità. Interverranno alcuni esponenti politici fra i più sensibili ai temi trattati, tra i quali l'assessore ai Servizi Sociali del comune di Firenze Sara Funaro. Nel pomeriggio si susseguiranno gli interventi di Andrea Valdrè del Centro per l'Accessibilità della Regione Toscana e di Antonio Quatraro, Presidente della sezione toscana dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti. Fiorella Poli esporrà il contributo dell'Associazione Italiana Biblioteche in merito all'accoglienza dei disabili nelle biblioteche mentre l'operato della Stamperia Braille della Regione Toscana verrà illustrato da Susanna Rossi. Chiuderà gli interventi la giurista Daniela Marcello, la quale tratterà dell'impianto normativo a sostegno delle politiche di inclusione. Ma il vero epilogo della giornata sarà all'insegna delle arti. Verrà presentato, a cura di Annalisa Macchia e Giuseppe Panella, il racconto di Sergio Pazzini Trattino e l'ombra e, successivamente, l'Accademia Lizard di Padova allieterà i presenti con musiche polivocali del Novecento.

Non mancheranno le visite guidate ai locali monumentali della biblioteca, durante le quali verranno mostrate alcune tra le opere più significative conservate nelle ricche collezioni marucelliane.




Torna su

Le sezioni del sito:

I link del menu sono attivabili mediante apposite scorciatoie da tastiera.

Copyright © Biblioteca Marucelliana 2000-2018

Torna su